Richiedi un appuntamento Chiama il +393493156115

Autostima

Il Coraggio di Essere Se Stessi/e

AutostimaQuando ad un certo punto della vita si incontrano delle difficoltà  non riconducibili a responsabilità  esterne allora si conclude che la colpa è propria.

Ognuno con la sua originale modalità autocritica, inizia ad elencare le virtù che gli mancano: «non sono capace di rispondere al mio capo perché non sono abbastanza intelligente»; «mi vergogno di parlare in pubblico perché ho la voce stridula e mi tremano le mani »; «non so dire “no”, perché ho paura che poi nessuno mi voglia più», etc.

La strada, dunque, giunge ad un bivio: da una parte si può scegliere di rimanere in questo meccanismo per cui inoltrarsi nella buia strada della depressione e dell’autosvalutazione, dall’altra si può decidere di chiedere un aiuto psicologico per lavorare sulla propria autostima.

L’autostima non è una caratteristica che si può possedere o meno, ma è una qualità pervasiva d’ogni relazione.

E’ nella relazione che si costruisce ed è la relazione che la mette in dubbio.

Un esempio da un racconto di giovane donna: «quando sono da sola allora penso a tutto quello che vorrei dirgli, ma quando torno a casa e vedo lui che mi guarda così, allora mi sento stupida e resto zitta».

L’autostima si rinsalda non con il raggiungimento degli obbiettivi, ma con la realizzazione dei propri progetti autentici.

L’esempio ce lo da un uomo vicino alla pensione «quando ero giovane non ero felice, neppure quando ho preso la laurea mi sentivo soddisfatto, eppure avrei dovuto esserlo con tutto lo studio che c’ho messo. Ora è diverso, ho deciso che comprerò quel pezzo di terra, finalmente potrò fare il mio orto.»

In tutte le relazioni importanti - nella coppia, nella famiglia, nella vera amicizia – l’autostima emerge nel senso di parità d’interesse e di stima: «io sono interessante e capace d’interessarmi a te; io valgo e so riconoscere il tuo valore».

Il desiderio di conoscere le proprie capacità è connaturato all’uomo e alla donna, così come il bisogno che queste siano riconosciute dagli altri (dall’amico, dal partner, dalla  famiglia, e perfino dalla società).

La sfida più impegnativa, dunque, resta quella di saper cogliere o creare quelle condizioni che permettano alle nostre abilità di compiersi, condizioni che spesso fanno scorgere i nostri stessi limiti, ma - questa è la novità - senza paura.

Dove Ricevo

  • ROMA: Via Catania, 1 (Metro Piazza Bologna)
  • ALBANO LAZIALE: Corso Matteotti, 28 (Castelli Romani)

Contatti

Per informazioni o domande puoi contattarmi direttamente al

349-3156115

oppure per email :

info@aiutopsicologico.net

Declino Reponsabilità

Conformità |   Disclaimer

Le informazioni contenute in questo sito non vanno utilizzate come strumento di autodiagnosi o di automedicazione. La visita psicologica tradizionale rappresenta il solo strumento diagnostico per un efficace trattamento terapeutico.

Social

Segui Giovanna Silvestri su:

oppure chiama con: